STUDI DELLA BIBBIA

DO la PAROLA DI DIO E DI LAVORO

HOME PAGE
L'aborto
Angeli
Apostoli
Autorità
Studi della Bibbia 24
Amarezza
Blockbuster
Correzione
Le tenebre
Rinnegare se stessi
Fare opera di Dio
Potabile, la droga, e il Giuramento
Terra e l'Universo
Timore di Dio
Il Patto di Dio con Abramo
Gossip
Onestà
Gli idoli
L'amore di Dio
Il matrimonio
Via Stretta
Parabole e perché?
Le persecuzioni a morte
Le persecuzioni, le tentazioni
Sacrificio di che cosa significa
Peccato Che c'è ? Pt 1 & 2
Peccato di informazione generale Pt 3
Il peccato e la Legge Pt 4
Il peccato di gradi di peccato Pt 5
Peccato Elenco Pt 6
- Fumatori
Sofferenze
Occhiali da sole
Talebearers
Decime
Unsaved come salvati
Voce di Satana
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

(Argomenti di questa sezione)

1-INTRODUZIONE
2-ESSERE UN FACITORE DELL'OPERA
3-ASCOLTARE E FARE della PAROLA DI DIO

1-INTRODUZIONE

   E ' scritto: "SIATE FACITORI DELLA PAROLA E NON UDITORI SOLTANTO, INGANNANDO VOI STESSI-Ja 1:22. Se una persona è ascoltatore della Parola, ma non obbediente , egli è ingannato. Dio è presente in forma di un comando: "SIATE FACITORI DELLA PAROLA." siamo di obbedire e di agire con la parola, non solo ascoltare . Per esempio, la Bibbia ci dice di testimonianza, così abbiamo semplicemente farlo. La Bibbia dice di confessare Gesù, quindi, lo confessiamo. La Bibbia dice di essere battezzati, quindi, non lo facciamo. La Bibbia indica, se non siete un facitore della Parola che si sono ingannati. Si può pensare a capire la Bibbia, ma il vostro cuore può essere ingannata; così, la vostra comprensione può essere distorta. Questo è illustrato nella seguente Scrittura: POICHÉ, SE UNO È UDITORE DELLA PAROLA E NON FACITORE , È SIMILE A UN UOMO CHE OSSERVA LA SUA FACCIA NATURALE IN UNO SPECCHIO: EGLI VEDE SE STESSO E POI SE NE VA, DIMENTICANDO SUBITO COM' ERA-Ja 1:23,24 . La persona che non è un facitore della Parola dimentica ciò che la parola dice. Egli dimentica che tipo di persona che si suppone di essere. Egli dimentica che tipo di persona era, quando si è pentito e ha ricevuto Gesù come suo Salvatore. Egli diventa ingannati. Egli vede la sua faccia naturale (quello che era prima di venire a Gesù). Egli è stato ingannato prima che egli è venuto a Gesù; ora egli cade in inganno, come egli sente, ma non obbedire alla Parola di Dio. O forse egli obbedisce alcune parti, ma non tutti la Bibbia; pertanto, egli è ingannato. È questo voi? Eppure, se inganno è presente, è possibile rispondere con precisione se o non siete ingannati?

2-ESSERE UN FACITORE DELL'OPERA

    Quando la Parola entri in voi e il vostro cuore "sa" che è Dio che parla a voi (se il vostro cuore è giusto verso Dio), il risultato può essere un rapporto personale fra lei e Gesù, come si può non hanno ritenuto possibile. Come è scritto, MA CHI GUARDA NELLA LEGGE PERFETTA DELLA LIBERTÀ, E PERSEVERA IN ESSA, NON ESSENDO UN UDITORE DIMENTICHEVOLE MA UN FACITORE DELL' OPERA, COSTUI SARÀ BEATO NEL SUO ATTO-Ja 1:25. Gentilmente cercare di capire l'importanza di ciò che è stato appena detto. MA CHI ESAMINA ATTENTAMENTE LA LEGGE PERFETTA DELLA LIBERTÀ (il Vangelo di Gesù Cristo), E PERSEVERA IN ESSA (continua negli insegnamenti di Gesù), NON ESSENDO UN UDITORE DIMENTICHEVOLE (è uno che non dimentica la Parola, che cade nel mondo, il Vangelo secondo un uditore dimentichevole MA UN FACITORE DI), IL LAVORO (si prega di notare le parole, un facitore dell'opera, lavoro, lavoro; essere un facitore dell'opera), QUESTO UOMO SARÀ BEATO NEL SUO ATTO (questo il lavoro dell'uomo è beato). Che cosa è la Bibbia? La risposta è data in Ef 2, 10-SIAMO INFATTI OPERA SUA, CREATI IN CRISTO GESÙ PER LE BUONE OPERE CHE DIO HA PRECEDENTEMENTE PREPARATO, PERCHÉ LE COMPIAMO. Let's coprire questo versetto, in dettaglio, per cercare di capire il suo pieno significato: per cui ci sono i Suoi (siamo? ), ci sono la lavorazione di Cristo Gesù, siamo sua proprietà. Siamo sua fattura. Siamo stati creati in Cristo Gesù, siamo nati di nuovo, perché? Si dice, per le buone opere (o a fare opere di bene, di fare le opere di Dio ha preparato per noi). Il versetto continua, prima che Dio ha ordinato che dovremmo camminare in loro. Dio, Lui stesso, ha ordinato le opere di fare. Dio, Lui stesso, ha ordinato che dobbiamo camminare in loro. Per questo motivo vi sono nati. Per questo siete stati chiamati , creati in Cristo Gesù. Voi siete stati chiamati e creato per le buone opere. Questo è il vostro dovere di camminare in loro. Se lei si rifiuta, siete in disobbedienza alla Parola di Dio. Si può dire, "non so che cosa la volontà di Dio è per me." Forse, questo è perché lei non conosce la Bibbia molto bene. La volontà di Dio si è rivelato in diversi luoghi della Bibbia. Studio della Parola di Dio. La sua volontà è per voi di credere in Gesù Cristo come tuo Salvatore, di studio (la Bibbia) per mostrare se stesso approvato, per essere un testimone per Gesù, per servire Lui, di non vergognarci di Gesù, e a seguire i suoi insegnamenti, anche al punto di morte. Si può obbedire ed essere beato, ma se si sceglie di disobbedire, si può, purtroppo, fino al lago di fuoco urlando: "nessuno mai mi ha detto queste cose!" dice la Bibbia, IL MIO POPOLO PERISCE PER MANCANZA DI CONOSCENZA-Os 4:6. Ma se stai leggendo questo messaggio, non si può dire che non sanno queste cose.
  
Che giova, FRATELLI MIEI, SE UNO DICE DI AVER FEDE MA NON HA OPERE? PUÒ LA FEDE SALVARLO? -Ja 2:14. COSÌ ANCHE LA FEDE, SE NON HA LE OPERE, È MORTA. SÌ, UN UOMO PUÒ DIRE: TU HAI LA FEDE ED IO HO LE OPERE; MOSTRAMI LA TUA FEDE SENZA LE TUE OPERE E IO TI MOSTRERÒ LA MIA FEDE CON LE MIE OPERE-Ja 2:17,18 . La Parola di Dio ci dice che la fede, di per sé, se non accompagnata dall'azione, è morto. Non potete essere salvati senza la fede. In modo simile, se non vi sono opere di andare con la vostra fede, non c'è fede. Le sue opere riflettono la vostra fede in Gesù: piccole opere, poca fede; grandi opere, grande fede. James sta dicendo, vi mostrerò la mia fede in ciò che faccio io. STOLTO UOMO, VUOI LA PROVA CHE LA FEDE SENZA LE OPERE (lavori) È INUTILE (o morte) ? -Ja 2:20 NIV. ABRAMO, NOSTRO PADRE, NON FU GIUSTIFICATO PER LE OPERE, QUANDO OFFRÌ ISACCO, SUO FIGLIO, SULL'ALTARE? TU VEDI CHE LA FEDE COOPERAVA CON LE OPERE, E PER MEZZO DELLE OPERE LA FEDE FU RESA PERFETTA? -Ja 2:21,22 . Avete sentito quello? La scrittura si riferisce fede con le opere. La sua fede e le azioni sono state lavorando insieme: la sua fede fu resa completa di ciò che ha fatto. ABRAMO CREDETTE A DIO, E CIÒ GLI FU IMPUTATO A GIUSTIZIA…VOI VEDETE CHE L'UOMO È GIUSTIFICATO PER LE OPERE E NON PER FEDE SOLTANTO-Ja 2:23,24 . Si vede che una persona è giustificata da ciò che fa e non solo per la fede. SIMILMENTE ANCHE RAHAB, LA PROSTITUTA NON È GIUSTIFICATO PER LE OPERE, QUANDO ACCOLSE I MESSI E LI RIMANDÒ PER UN'ALTRA STRADA? COME IL CORPO SENZA LO SPIRITO È MORTO, COSÌ ANCHE LA FEDE SENZA LE OPERE È MORTA-Ja 2:I . Se non vi sono che servono Gesù a tutti (o non funziona), è la prova che non hanno fede. Questo potrebbe indicare che non possono essere salvati, per voi non possono essere salvati senza la fede. Si può andare in chiesa, dare soldi alla chiesa, e di essere molto religiosa; ma se non vi sono opere di Gesù, si può anche essere la salvezza. Ricordate, un ascoltatore della Parola, che non è un malfattore, è ingannato.

   Mt 25:14-30 NIV- "ANCORA UNA VOLTA, SARÀ COME UN UOMO CHE, PARTENDO PER UN VIAGGIO, CHIAMÒ I SUOI SERVI E AFFIDÒ LORO I SUOI BENI.
  
15-A UNO DIEDE CINQUE TALENTI , A UN ALTRO DUE TALENTI, E DI UN ALTRO TALENTO, CIASCUNO SECONDO LE SUE CAPACITÀ. ALLORA EGLI SI MISE IN CAMMINO.
  
16- L'UOMO CHE AVEVA RICEVUTO I CINQUE TALENTI, ANDÒ A UNA VOLTA E METTERE IL SUO DENARO AL LAVORO E HA GUADAGNATO CINQUE PIÙ.
  
17-COSÌ ANCHE QUELLO DEI DUE NE GUADAGNÒ ALTRI DUE.
  
18-MA L'UOMO CHE NE AVEVA RICEVUTO UNO ANDÒ, FECE UNA BUCA IN TERRA E NASCOSE il DENARO DEL SUO SIGNORE.
  
19- "DOPO UN LUNGO TEMPO, RITORNÒ IL SIGNORE DI QUEI SERVI E FECE I CONTI CON LORO.
  
20- L'UOMO CHE AVEVA RICEVUTO I CINQUE TALENTI HA PORTATO GLI ALTRI CINQUE. "MASTER," HA DETTO, "LEI MI HA AFFIDATO CON CINQUE TALENTI. VEDI, NE HO GUADAGNATI ALTRI CINQUE".

21- "IL MAESTRO HA RISPOSTO, "BENE, SERVO BUONO E FEDELE! SIETE STATI FEDELI CON UN PAIO DI COSE; IO VI METTERÀ IN PAGAMENTO DI MOLTE COSE. VENITE A CONDIVIDERE IL VOSTRO MAESTRO la FELICITÀ!"
  
22- " L'UOMO CON DUE TALENTI ANCHE VENUTO. "MASTER," HA DETTO, "LEI MI HA AFFIDATO A DUE TALENTI; VEDI, NE HO GUADAGNATI ALTRI DUE".
  
23- "IL MAESTRO HA RISPOSTO, "BENE, SERVO BUONO E FEDELE! SIETE STATI FEDELI CON UN PAIO DI COSE; IO VI METTERÀ IN PAGAMENTO DI MOLTE COSE. VENITE A CONDIVIDERE IL VOSTRO MAESTRO la FELICITÀ!"
  
24 "ALLORA L'UOMO CHE AVEVA RICEVUTO UN SOLO TALENTO. "MAESTRO", HA DETTO, "NON SAPEVO CHE TU SEI UN UOMO DURO, DOVE LA RACCOLTA NON AVETE SEMINATO E RACCOGLI DOVE NON HAI SPARSO SEMENTI.
  
25-COSÌ HO AVUTO PAURA E USCÌ E NASCOSTO IL TUO TALENTO NEL TERRENO. VEDI, QUI È CIÒ CHE VI APPARTIENE."
  
26- "IL MAESTRO HA RISPOSTO, "SERVO MALVAGIO e PIGRO! COSÌ SI SAPEVA CHE HO RACCOLTO DOVE NON HO SEMINATO E RACCOLGO DOVE NON HO SPARSO SEMENTI?
  
27-BENE, ALLORA SI DOVREBBE AVERE IL MIO DENARO IN DEPOSITO CON I BANCHIERI, IN MODO CHE QUANDO SONO TORNATO MI HANNO RICEVUTO CON INTERESSE.
  
28- "IL TALENTO E DATELO A CHI HA I DIECI TALENTI.
  
29-PER TUTTI COLORO CHE HA, SARÀ DATO, ED EGLI AVRÀ L'ABBONDANZA. CHI NON HA, SARÀ TOLTO ANCHE QUELLO CHE HA LUI.
  
30-PASSI E CHE SERVO INUTILE FUORI NELLE TENEBRE, OVE SARÀ PIANTO E STRIDORE DI DENTI".

3-ASCOLTARE E FARE della PAROLA DI DIO

   Mt 7, 24-27-PERCIÒ, CHIUNQUE ASCOLTA QUESTE MIE PAROLE E LE METTE IN PRATICA, IO LO PARAGONO AD UN UOMO AVVEDUTO, CHE HA EDIFICATO LA SUA CASA SOPRA LA ROCCIA: CADDE LA PIOGGIA , STRARIPARONO I FIUMI, SOFFIARONO I VENTI E SI ABBATTERONO SU QUELLA CASA, ED ESSA NON CADDE, PERCHÉ ERA FONDATA SOPRA LA ROCCIA. E CHIUNQUE ASCOLTA QUESTE MIE PAROLE E NON LI FA, SARÀ PARAGONATO AD UN UOMO STOLTO, CHE HA EDIFICATO LA SUA CASA SULLA SABBIA. E LA PIOGGIA, STRARIPARONO I FIUMI , SOFFIARONO I VENTI E SI ABBATTERONO SU QUELLA CASA, ED ESSA CADDE E LA SUA ROVINA FU GRANDE.

CLICCA QUI PERBERE, LA DROGA, E IL GIURAMENTO
CLICCA QUI PER LE INFORMAZIONI SUL COPYRIGHT

 

 

W3Counter